menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Lilt, mese della prevenzione. I palazzi s'illuminano di rosa

La Lega Italiana Lotta ai Tumori ha dato il via alla campagna "Nastro rosa 2010" con l'obiettivo di diffondere la cultura della prevenzione del tumore al seno

Inizia oggi un mese di lavoro, informazione, impegno, contro il tumore al seno. Questo palazzo si tinge di rosa insieme a quelli dell’Ospedale, dell’azienda Usl, del Comune. Tutti insieme ci sentiamo impegnati con la Lilt perché questa malattia sia debellata”. Con  queste parole l’assessore provinciale alle Politiche sociali Marcella Saccani ha dato il via alla campagna di sensibilizzazione “Nastro rosa 2010” . Una iniziativa nazionale come ha spiegato la presidente di Parma della Lilt Stefania Pugolotti che si rivolge prevalentemente al mondo femminile con l’obiettivo di promuovere e diffondere la cultura della prevenzione del tumore al seno: ” Il mese rosa ha una storia decennale. Dico sempre a tutte le donne che basta una telefonata e una vita può essere salvata”.

“E’ una iniziativa fondamentale per trovare una chiave di lettura diversa su questa malattia e fare prevenzione creando una forma mentis per il futuro” ha aggiunto il delegato del sindaco alla Sanità Fabrizio Pallini. Nel corso dell’iniziativa - alla quale erano presente gli assessori Cristina Sassi (Comune di Parma), Roberto Zanni con  la collega Raffaella Pini (Provincia) il direttore amministrativo Elena Saccenti (Ausl) - alle donne sono state consegnate rose rosa offerte dal Cral della Provincia. Oltre all’accensione in rosa dei monumenti sono previste iniziative culturali, visite senologiche e mammografie gratuite.

Anche la Provincia di Parma pensa alle sue lavoratrici: a ottobre nella sede di palazzo Giordani, medici volontari della Lilt saranno a disposizione, in tempi e con modalità concordate, per offrire alle lavoratrici la possibilità di sottoporsi a visite senologiche gratuite. L’illuminazione è offerta di Iren.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Ponte Verdi sul Po: chiusura totale domenica 28 febbraio

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Riesplodono i contagi: 164 nuovi casi e 2 morti

  • Cronaca

    Pizzarotti: "Contagi a rimbalzo: dobbiamo tenere duro così"

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento