rotate-mobile
Domenica, 29 Maggio 2022
Cronaca

Lite per un sorpasso tra Parma e Reggio: padre e figlio pestano un 50enne

Un 50enne, che stava guidando sulla via Emilia tra Parma e Reggio, è rimasto vittima di padre e figlio che hanno prima minacciato e poi picchiato il conducente di un'auto che aveva sorpassato un camion davanti a loro

Una lite per un sorpasso si è conclusa con un pestaggio ai danni di un 50enne e con il danneggiamento dell'auto di uno dei conducenti. Il grave episodio è avvenuto nei giorni scorsi tra Parma e Reggio Emilia, lungo la via Emilia. La vittima, che stava viaggiando a bordo della sua Mazda, ha tentato di superare un camion, in corrispondenza di San Polo d'Enza e non si era accorto che dietro di lui un'altra auto, quella con a bordo i due aggressori, stava tentato di superare la sua auto. Poco dopo il sorpasso il conducente della seconda auto ha intimato al primo di fermarsi, lampeggiando con insistenza: ha aggiunto anche alcuni gesti di minaccia. Appena fermi padre e figlio hanno danneggiato con alcuni calci l'auto dell'uomo, poi lo hanno aggredito a calci e pugni. Il 50enne infatti voleva scattare una foto alla targa dell'auto ma non ci è riuscito: i due aggressori lo hanno colpito ripetutamente, procurandogli lesioni guaribili in otto giorni. Il 50enne, a quel punto, si è rivolto ai carabinieri che sono risaliti all'identità degli aggressori e gli hanno denunciati. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lite per un sorpasso tra Parma e Reggio: padre e figlio pestano un 50enne

ParmaToday è in caricamento