rotate-mobile
Martedì, 24 Maggio 2022
Cronaca

Locali sporchi e cibi mal conservati: chiuso un negozio di kebab in via Trento

Gravissime violazioni sanitarie: il Servizio Igiene Alimenti e Nutrizione del Servizio Sanitario ha disposto il sequestro degli alimenti

Continuano i controlli congiunti del Reparto di Polizia Annonaria Amministrativa di Parma, congiuntamente al Servizio Igiene Alimenti e Nutrizione del Servizio Sanitario Regionale Emilia Romagna, con verifiche a tutela dei consumatori. Nello specifico, sono state ispezionate attività artigianali alimentari ed un esercizi di vicinato nella zona di via Trento, dove sono state accertate numerose violazioni delle norme igienico sanitarie, come la carenza di pulizia nell’area di produzione, pareti  di un  congelatore verticale sporche, con, all’interno, numerosi alimenti residui (parti di kebab su spiedo) decongelati cotti e ricongelati, non protetti a contatto con confezioni di alimenti confezionati congelati.

Inoltre, nello stesso frigorifero, sono stati rinvenuti numerosi impasti per la pizza ricoperti da sacchetti neri per i rifiuti, alimenti non protetti in modo idoneo e conservati in sacchetti per uso non alimentare. Infine, nel laboratorio, a temperatura ambiente e quasi a livello del pavimento, sono stati rinvenuti contenitori con pezzi di carne non idoneamente conservati. Il locale era già stato oggetto di controllo con conseguente chiusura immediata, per gravi violazioni igienico sanitarie nell’ottobre 2017. Tale situazione ha portato il Servizio Igiene Alimenti e Nutrizione del Servizio Sanitario Regionale Emilia Romagna a sottoporre agli alimenti a sequestro sanitario e a disporre la chiusura immediata dell’attività artigianale, con comunicazione alla Procura di Parma ed al settore competente del Comune di Parma per il prosieguo di competenza.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Locali sporchi e cibi mal conservati: chiuso un negozio di kebab in via Trento

ParmaToday è in caricamento