rotate-mobile
Sabato, 2 Luglio 2022

Sequestri nella logistica, il Procuratore d'Avino: "Danni all'erario, guadagni illeciti e concorrenza sleale verso chi lavora correttamente"

Il Procuratore capo di Parma Alfonso d'Avino ha commentato il sequestro di 5 società della logistica e di 42 milioni di euro, tra beni mobili, immobili e quote societarie. "Si tratta di una serie di meccanismi di frode che comportano danni notevoli all'erario e profitti molto rilevanti per le imprese, sia per il risparmio fiscale  - di proporzioni rilevanti - sia i danni alle imprese che operano legalmente sul mercato" 

Video popolari

Sequestri nella logistica, il Procuratore d'Avino: "Danni all'erario, guadagni illeciti e concorrenza sleale verso chi lavora correttamente"

ParmaToday è in caricamento