menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Consiglio: Lucia Annibali è una cittadina di Parma

Consiglio Comunale: si è tenuta in Municipio la cerimonia pubblica per l'assegnazione della cittadinanza onoraria a Parma a Lucia Annibali: la mozione è stata approvata all'unanimità da tutti i consiglieri. Il sindaco: 'Parma potrà essere la tua nuova casa'. E' la 37esima cittadina onoraria dal 1985

CITTADINANZA ONORARIA A LUCIA ANNIBALI- Cittadinanza onoraria a Lucia Annibali come simbolo di lotta contro la violenza sulle donne. Dal 1985 solo 36 cittadinanze onorarie, quella di oggi è la 37esima. Sta facendo due tipi di lotte: una a livello processuale e una interna per dare coraggio a tutte quelle donne che subiscono violenza ma la minimizzano e la nascondono invitando sempre più ad ampliare la violenza nelle mure domestiche. La mozione è stata approvata all'unanimità con 24 favorevoli. Pizzarotti ha dichiarato: "Parma potrà essere la tua nuova casa, saremo pronti ad accoglierti". La nuova cittadina ha detto: "Grazie a questa città che mi ha curato e accolto in un momento brutto della mia vita e lo ha trasformato in un momento prezioso. Sono onorata di far parte di una città entrata da tempo nel mio cuore"

Il Consiglio Comunale torna a riunirsi a Parma. Dalle ore 14.30 spazio al dibattito tra i consiglieri e la Giunta Pizzarotti. Poi alle 16 si terrà la cerimonia pubblica per l'assegnazione della cittadinanza onoraria a Parma a Lucia Annibali. Alle 14.30 ci sarà anche un incontro tra il sindaco ed una delegazione di Genitori infuriati, che erano presenti in sala consigliare all'ultimo Consiglio: ne nacque una forte polemica con il sindaco, che poi si scusò per le modalità dei suoi interventi contro i Comitati. 

Tanti i temi che sono stati inseriti all'ordine del giorno dei lavori della seduta del 14 aprile:ci sarà l'interrogazione del consigliere Buzzi sul fallimento della cooperativa Di Vitttorio, quella del consigliere Dall'Olio sull'abbattimento di alcuni alberi all'interno di un parco privato a Vigheffio, quella del consigliere Ghiretti sulla pista ciclabile Parma-Baganzola, quella di Vescovi e Scarpino sull'interruzione dell'attività della Biblioteca di Alice a favore dei reparti pediatrici dell'Ospedale di Parma. Per la parte deliberativa al conferimento della cittadinanza onoraria a Lucia Annibali verrà messa ai voti l'approvazione del Regolamento per la concessione o locazione di immobili comunali. 

DIRETTA 

INTERROGAZIONI COMUNALI

Interrogazione Dall'Olio - Abbattimento alberi in parco privato a Vigheffio:  pare che gli alberi siano stati abbattuti senza regolare autorizzazione per fare spazio ad una lottizzazione. l'amministrazione ne è al corrente? Vi è stata una moratoria e/o un procedimento penale?

Folli-Gli alberi sono stati abbattuti senza regolare autorizzazione, la sanzione è 2.500 euro per 19 alberi il totale della multa ammonta a 46 mila euro e il cantiere è stato bloccato.

Interrogazione Ghiretti -Stato di abbandono della pista ciclabile dal ponte nord fino a baganzola:  

Folli: la pista ha problematiche dovute ancora all' esondazione del torrente parma, ci sono da fare lavori di manutenzione -fatti anche l'anno scorso- che faremo già a partire dalle prossime settimane per renderla nuovamente percorribile.

Interrogazione Buzzi - Impiego dipendenti comunali per sopperire alle mancanze di personale della società Parma Infrastrutture spa senza copertura contrattuale e formazione

Pizzarotti- Il personale è stato riassorbito all'interno del comune.

Interrogazione Vescovi - Interruzione servizio della Biblioteca Alice nell'Ospedale del bambino

Il servizio è tutt'ora attivo con i suoi 1300 volumi, quello che si è interrotto è l'appalto di esternalizzazione del servizio. Replica Vescovi che il servizio è interrotto.

COMUNICAZIONI

Partecipazione comune alla alla manifestazione contro la costruzione del tratto autostradale Ti-Bre : il corteo che si è svolto l'11 aprile con vari sindaci locali per manifestare dissenso contro la costruzione della tratta autostradale che dovrebbe sorgere in zona Trecasali (9 km 11 milioni e senza copertura finanziaria)

 -

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Inquinamento: stop ai diesel Euro 4 fino a venerdì 5 marzo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Ponte della Navetta, Alinovi al Ministero: “Aprirlo entro Pasqua”

  • Attualità

    Aree verdi: 250 mila euro per i nuovi giochi bimbi

Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento