Lunedì, 17 Maggio 2021
Cronaca Centro / Piazza Duomo

Tagli ai Comuni, Luigi Lucchi lancia la protesta in piazza Duomo: 'Venite vestiti da mendicanti'

Il sindaco: "Meglio che a chiedere l'elemosina sia un Sindaco prima che tutti i suoi concittadini e amici, della Provincia di Parma, siano ridotti in miseria visto che il Governo continua a rubare soldi dalle tasse e imposte comunale"

Il sindaco di Berceto Luigi Lucchi, protagonista di numerose azioni di protesta creativa contro i tagli ai Comuni e le decisioni del Governo centrale ha convocato un presidio di protesta per domenica 11 gennaio in Piazza Duomo. Il sindaco sarà vestito da mendicante e avrà la fascia tricolore per comunicare ai cittadini e alle Istituzioni le difficoltà dovute ai tagli. 

"Vestiamoci tutti -scrive Luigi Lucchi si Facebook- domenica 11 gennaio, alle ore 11,30, per la manifestazione di protesta/proposta, in Piazza Duomo a Parma, come Richard. Dobbiamo essere in tanti. Il sindaco di Berceto ci sarà in tutti i modi e indosserà, da mendicante, la fascia tricolore. Meglio che a chiedere l'elemosina sia un Sindaco prima che tutti i suoi concittadini e amici, della Provincia di Parma, siano ridotti in miseria visto che il Governo continua a rubare soldi dalle tasse e imposte comunali. Diffondete via facebook, con condividi, e con il passa parola, la notizia. Proviamo ad essere in tanti".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tagli ai Comuni, Luigi Lucchi lancia la protesta in piazza Duomo: 'Venite vestiti da mendicanti'

ParmaToday è in caricamento