Giallo a Corcagnano: operaio trovato morto con la testa spaccata

Il ritrovamento è avvenuto in un capannone in strada Cava di Vigatto: la vittima è Luigi Vilardo

Giallo a Corcagnano. Il cadavere di Luigi Vilardo, artigiano di 63 anni, di origini calabresi, è stato ritrovato ieri pomeriggio 27 febbraio verso le ore 15 all'interno di un capannone di strada Cava di Vigatto a Corcagnano. Il corpo si trovava all'interno dell'area dei lavori, nello specfiico dentro ad un capannone. Il ritrovamento è stato effettuato dal proprietario dello stabile, che aveva affidato all'uomo alcuni lavori di ristrutturazione all'interno dello stabile. Per ora nessuna pista è esclusa: potrebbe essere stato un incidente sul lavoro ma le indagini sono a 360 gradi. Il corpo di Vilardo, con la testa spaccata, era proprio ai piedi di un'impalcatura, di quelle usate dagli operai per i lavori: la ferita alla testa potrebbe essere stata provocata dalla caduta ma non ci sono ancora conferme in merito. Sul posto sono arrivate le Volanti della Polizia, gli uomini della Squadra Mobile, la Polizia Scientifica, i soccorritori del 118 e i Vigili del Fuoco. Il magistrato Emanuela Podda ha setacciato tutta l'area del capannone, alla ricerca di indizi utili. Per ora, come detto, non si esclude nessuna pista. 

Anche nella mattinata di oggi, mercoledì 28 febbraio, gli uomini della Scientifica sono tornati sul posto per cercare di ricostruire i momenti precedenti alla morte dell'uomo, trovato a terra con la testa spaccata. L'area è off limits: i poliziotti stanno lavorando per cercare di capire la dinamica dell'incidente o di altro: per ora non si è esclusa. nessuna pista.

Seguiranno aggiornamenti

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La psicosi della banda armata di spranghe: ma è solo una fake social

  • Si schiantano in auto contro un tir in A1: muoiono una 24enne incinta e il suocero 76enne

  • VIRUS CINESE | CASO SOSPETTO A PARMA: donna al Maggiore

  • "Fascista di m... ti prendo a schiaffi": candidata della Lega aggredita e minacciata a Sissa

  • Bollo auto, sconti e nuova modalità di pagamento: cosa cambia nel 2020

  • Fontanellato, operaio investito da un muletto: 59enne gravissimo al Maggiore

Torna su
ParmaToday è in caricamento