“Raccontami una favola nell’ora assorta delle fate”: Luisa Pecchi da Diari di bordo

Nuovo appuntamento della libreria Diari di bordo il 21 dicembre alle 17,00. Protagonista Luisa Pecchi e i suoi racconti tra classici della letteratura per ragazzi a estratti tratti dal suo ultimo libro, “Fiabe per l’anno nuovo”, edito da Fermento

Luisa Pecchi alla libreria Diari di bordo

Da Andersen ai fratelli Grimm sino a Roald Dahl e Gianni Rodari, il viaggio tra la letteratura per ragazzi in cui Luisa Pecchi condurrà i lettori di Diari di bordo il 21 dicembre. Musicista, compositrice, cantante, traduttrice, un’artista poliedrica che con i suoi racconti riesce a incantare non solo i più piccoli. Il 21 dicembre alla libreria Diari di bordo Luisa Pecchi darà vita a suggestioni ispirate ad alcuni esponenti della letteratura per ragazzi offrendo al pubblico estratti tratti dal suo ultimo lavoro edito da Fermento, "Fiabe per l’anno nuovo", per accompagnare con un racconto ogni mese dell’anno. L’appuntamento, il 21 dicembre alle 17,00 in Borgo Santa Brigida 9, sarà anche l’occasione per festeggiare i primi tre mesi della libreria di viaggio con un piccolo rinfresco per i suoi lettori.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pauroso frontale a Castione Baratti: muore una 22enne di Lesignano

  • Nuovo Dpcm in arrivo: cosa cambia a Parma e provincia

  • Covid, in arrivo un nuovo Dpcm: limitazioni su orari e spostamenti

  • Marito e moglie positivi al Covid escono di casa per aiutare l'amico fermato senza patente: denunciati

  • Coronavirus: verso un lockdown 'morbido' e la chiusura alle 21

  • Smart working allargato, coprifuoco dalle 22 e chiusura palestre: come potrebbero cambiare le regole anche a Parma

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento