menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Degrado - Lungoparma, cumuli di rifiuti sotto il Ponte delle Nazioni

Carte, bottigliette di plastica e di vetro che si incastrano nel greto del fiume, proprio sotto il celebre ponte che accoglie le bandiere di vari Stati: ecco la visione di chi percorre la strada verso la stazione

Carte, bottigliette di plastica e di vetro, bicchieri, rifiuti urbani di ogni genere che si sono incastrati nel greto del fiume, lungo tutto il percorso che passa sotto il Ponte delle Nazioni: è questo lo spettacolo quotidiano a cui si può assistere semplicemente dando un'occhiata in basso percorrendo il Lungoparma in direzione della stazione ferroviaria.


Sono centinaia i rifiuti che stazionano quì, proprio sotto uno dei ponti più 'celebrati' di Parma, dedicato ad ospitare le bandiera di vari Stati. Proprio sotto questo è ciò che si trova, nascosto agli ignari passanti, in auto ed in bici, sul ponte di viale Piacenza. Tra i rifiuti anche boccettini trasparenti e siringhe. I rifiuti si mischiano al terriccio e la pulizia è sempre più difficile. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Inquinamento: via libera ai diesel Euro 4 fino a lunedì 8 marzo

Attualità

Aree verdi: 250 mila euro per i nuovi giochi bimbi

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Covid, aumentano i ricoverati al Maggiore: "Giovani vettori del virus"

  • Cronaca

    Vaccini anti-Covid, a Parma superata quota 50.000

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento