'Io sto con Mauro Nuzzo': nasce una pagina Facebook per sostenere il consigliere 'ribelle'

Dopo l'annuncio dell'espulsione nasce una pagina in sostegno del consigliere. Ed arriva la solidarietà. Il Comitato Niente Voragini: "Esprimiamo tutta la solidarietà e stima al consigliere Mauro Nuzzo che è stato al fianco di 'Niente Voragini' nel momento della dura battaglia civica contro il piano parcheggi"

Mauro Nuzzo. Nasce una pagina Facebook per sostenere il consigliere dissidente del Movimento 5 Stelle che verrà espulso, come annunciato dal capogruppo Marco Bosi, dal gruppo consiliare M5s del Comune di Parma. La pagina si chiama 'Io sto con Mauro Nuzzo' ed è stata creata da Nicola Valenti (Coordinamento Niente Voragini, Amici dell'Orto Botanico, Il Coro dei Malfattori, Dead Movies Society'). Dal 3 agosto, giorno di creazione del gruppo, molti esponenti della società civile e dei Comitati stanno esprimendo solidarietà al consigliere che verrà espulso. 

Il Comitato Niente Voragini, intanto, esprime solidarietà al consigliere. "Esprimiamo tutta la solidarietà e stima al consigliere Mauro Nuzzo che è stato al fianco di 'Niente Voragini' nel momento della dura battaglia civica contro il piano parcheggi sotterranei nel centro storico e in particolare contro quello di piazzale Salvo D'Acquisto". 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Solidarietà dal Comitato Il Muro. "Abbiamo conosciuto il consigliere Mauro Nuzzo durante le lotte dei Comitati in difesa della città nel periodo dell'amministrazione Vignali. Lo stimiamo e siamo solidali con Lui, ne conosciamo la sensibilità e ne apprezziamo la coerenza nel voler realmente cambiare i rapporti con la politica avvicinando e coinvolgendo i cittadini nelle scelte dell'amministrazione". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia in via Bologna: 50enne incinta di sette mesi muore in casa

  • Coronavirus, l'appello choc di una 26enne: "In 40 metri quadri in 6 con 4 figli: non abbiamo i soldi per fare la spesa"

  • Buoni spesa, Pizzarotti: "Da venerdì si potrà compilare il modulo online: ecco chi potrà chiederli"

  • Coronavirus, Parma piange altri 25 morti e 118 nuovi casi: il totale supera i 2.200

  • Coronavirus, Venturi contro Borrelli: "Il 1° maggio a casa? Smettetela di diffondere opinioni senza certezze"

  • Coronavirus, Fidenza: ecco come avere i buoni spesa

Torna su
ParmaToday è in caricamento