rotate-mobile
Cronaca

Mafia e imprenditoria, un convegno su come difendersi dalle infiltrazioni

Incontro organizzato dal Centro Studi per la Legalità del Comune di Parma, rivolto a commercianti e altri piccoli imprenditori, su come difendersi dalle infiltrazioni mafiose

“Criminalità e piccolo imprenditore: guida operativa per evitare o affrontare i problemi”: questo il titolo del convegno  organizzato dal neonato Centro Studi per la Legalità del Comune di Parma, che si terrà giovedì 22 ottobre, dalle ore 14 alle ore 16, presso il dipartimento di Economia, aula D  dell'Università degli Studi di Parma, in via Kennedy 6. All'incontro parteciperà il Presidente del Consiglio comunale Marco Vagnozzi, che ha seguito la creazione del Centro Studi per il Comune di Parma.  
                                                                                                      

Il progetto,  coordinato da  Giulio Tagliavini, Ordinario di Economia degli intermediari finanziari, si propone come obiettivi principali di illustrare in sintesi le regole legali e procedurali e le vicende possibili che possono creare problemi all’imprenditore, di spiegare cosa fare e cosa non fare al fine di evitare i problemi, e soprattutto di fornire istruzioni su  cosa fare nel caso in cui i problemi si stiano verificando.
Relatori dell'incontro saranno lo stesso  Giulio Tagliavini, che affronterà il problema dell'usura, Michela Rubini, che parlerà di riciclaggio (altro tema caldo anche nelle nostre realtà),  e Giuseppe Luciani e Valentina Pontari che tratteranno il tema dell'estorsione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mafia e imprenditoria, un convegno su come difendersi dalle infiltrazioni

ParmaToday è in caricamento