Giovanni Tizian in Università a Parma: incontro sulle mafie al Nord

Il giornalista antimafia modenese minacciato dalla criminalità organizzata sarà ospite venerdì 3 maggio dell'Udu di Parma alle ore 17 nell'aula dei Filosofi della Facoltà di Giurisprudenza

Giovanni Tizian, il giornalista antimafia modenese, noto per le sue inchieste sulla criminalità organizzata al Nord ed oggetto di minacce da parte di esponenti di clan malavitosi per i contenuti dei suoi articoli è ospite oggi, venerdì 3 maggio dell'Udu di Parma alle ore 17 nell'aula dei Filosofi della Facoltà di Giurisprudenza. Alle 20.30 Giovanni Tizian è a Colorno per presentare il suo libro 'La nostra guerra non è finita' edito da Mondadori nella sala della Pubblica Assistenza in via Po, 23. La sindaca di Colorno Michela Canova fu minacciata dalla criminalità organizzata con l'invio di una busta con due proiettili.

MAFIE A PARMA: TUTTI GLI ARTICOLI DI PARMATODAY

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Referendum del 20 e 21 settembre: tutte le informazioni sul voto

  • Covid: a Parma sei positività tra il personale scolastico

  • Il Covid torna ad uccidere: muore una donna

  • Aereo precipita a Cremona: muore il pilota 54enne di Fontevivo

  • I Nas di Parma fanno chiudere un bar con il 100% dei lavoratori in nero

  • Il Covid uccide per il secondo giorno consecutivo, muore un uomo: otto casi in più

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento