menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Fiaccolata per le vittime della mafia, Maestri: "Il nostro territorio non è immune da infiltrazioni"

"Con grande rammarico, - si legge nella nota inviata dalla parlamentare del Pd Patrizia Maestri - a causa dei concomitanti lavori parlamentari a Roma, non potrò essere presente a Parma alla fiaccolata promossa da Libera ma voglio comunque inviare la mia adesione e il mio sostegno"

“Con grande rammarico, - si legge nella nota inviata dalla parlamentare del Pd Patrizia Maestri - a causa dei concomitanti lavori parlamentari a Roma, non potrò essere presente a Parma alla fiaccolata promossa da Libera in collaborazione con numerose associazioni del territorio e con il sostegno del Comune e della Provincia di Parma; voglio comunque inviare la mia adesione e il mio sostegno a questa manifestazione in occasione XIX Giornata della Memoria e dell'Impegno in ricordo di tutte le vittime di mafia”.

“La Giornata ricorda tutte le vittime innocenti delle mafie” – ha spiegato la Maestri – “persone di tutte le età, cittadini impegnati nella vita e nel lavoro, con rigore e coerenza, nel contrasto alla criminalità organizzata”.

Purtroppo anche il nostro territorio, Parma e l’Emilia-Romagna, non è immune da infiltrazioni. Ed è per questo che occasioni come la Giornata della Memoria e dell’Impegno sono importanti: per continuare a diffondere nella società, a partire dai più giovani, in seme della legalità. Perché senza legalità non vi sarà sicurezza, progresso economico ed equità sociale”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Giro passa da Parma: ecco le tappe e gli orari

Attualità

Vaccino dai 60 ai 64 anni: a Parma 7.400 prenotazioni

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Coronavirus, a Parma 43 casi e un decesso

  • Cronaca

    Il piano di Patrick: voleva uccidere anche Maria Teresa

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento