menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Maltempo, allerta della Protezione Civile fino a venerdì

Allerta della Protezione Civile dalle ore 13 di mercoledì 4 marzo per 48 ore, fino a venerdì 6 marzo alle ore 13 per criticità idraulica, pioggia, temporali e neve in tutte le provincie dell'Emilia-Romagna

Allerta della Protezione Civile dalle ore 13 di mercoledì 4 marzo per 48 ore, fino a venerdì 6 marzo alle ore 13 per criticità idraulica, pioggia, temporali e neve in tutte le provincie dell'Emilia-Romagna. "Il veloce approfondimento -si legge nell'allerta- di un minimo depressionario sul Mediterraneo apporterà un marcato peggioramento delle condizioni meteorologiche sul nostro territorio regionale. Dalla serata di mercoledi 4 Marzo 2015, venti da Nord-Est interesseranno prevalentemente i rilievi e il settore costiero. In particolare, sui rilievi si prevedono valori di intensità del vento medio tra 35 e 50 nodi (65-93 km/h) e raffiche tra 45 e 70 nodi (83-130 km/h), con i valori massimi sui rilievi orientali; nelle zone pedemontane si prevedono valori di intensità del vento medio tra 25 e 45 nodi (46-83 km/h) e raffiche tra 35 e 60 nodi (65-111 km/h); nelle zone di pianura si prevedono valori di intensità del vento medio tra 20 e 40 nodi (37-74 km/h) e raffiche tra 30 e 55 nodi (56-102 km/h). Si prevedono precipitazioni abbondanti, soprattutto sul settore centro-orientale (macroaree A, B, C, E), con quantità stimate tra i 40 e i 60 mm complessivi in 24 ore. A partire dalla serata di mercoledì 4/3/2015, la quota neve, inizialmente attorno ai 1000 metri, si abbasserà rapidamente fino a raggiungere i 500-600 metri nella giornata di giovedì 5/03/2015; la presenza di precipitazioni nevose convettive potrà portare ad un ulteriore abbassamento della quota neve. Sui rilievi le precipitazioni nevose potranno essere abbondanti (tra 20 e 40 cm nelle 24 ore) e a carattere di rovescio. Le precipitazioni sono previste in attenuazione dal pomeriggio di giovedì 5/03/2015, con fenomeni residui sulla Romagna. Si prevede l'attenuazione dei venti e del moto ondoso solo dalla giornata di venerdì 6/03/2015.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Viaggi in Europa: ecco cos'è il passaporto Covid

Attualità

Covid: a Parma quasi 45 mila vaccinazioni

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Parma scongiura la zona rossa: restiamo arancioni

  • Cronaca

    Covid, record di casi a Parma: + 234 e 5 morti

  • Cronaca

    Parma in zona rossa: oggi si decide

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento