Maltempo, grossa frana sulla provinciale tra Varsi e Bardi: strada chiusa

Nel pomeriggio del 18 marzo alle 18 una grossa massa di detriti e rocce si è staccata ed ha invaso la strada: lavori in corso per ripristinare la percorrenza

Le forta pioggia che si è abbattuta sulla provincia di Parma nella giornata di ieri, domenica 18 marzo, ha provocato alcuni disagi alla circolazione e il riempimento di alcuni canali: l'episodio più grave si è però verificato lungo la strada provinciale tra Versi e Bardi, in prossimità di Ponte Lamberti. Erano da poco passate le ore 18 quando si è staccata una grossa frana: una grossa massa di terra e roccia ha travolto la strada, rendendo impossibile la circolazione. Fortunatamente nessun automobilista è rimasto coinvolto: in quel momento la strada era libera. Poco dopo sono giunte sul posto alcuni automobilisti che, vedendo la strada interrotta, hanno dato l'allarme. Sull'asfalto c'erano fango, roccia ed alberi. I tecnici della Provincia di Parma si sono messi al lavoro con alcune ruspe per rimuovere i detriti. Il traffico per Bardi è stato deviato verso le località di Rocca e di Tosca. I lavori per la rimozione dei detriti sono proseguiti, ieri, fino a tarda sera. La mattina del 19 marzo la strada di collegamento tra Varsi e Bardi è ancora chiusa. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Choc a Bedonia, lite per un muretto: 63enne uccide il vicino di casa 70enne fracassandogli il cranio

  • Nuova ordinanza: dal 26 giugno i posti a sedere su bus e treni possono essere occupati al 100%

  • Paura a Cangelasio: esplosione ed incendio in un fienile e un'abitazione

  • Calabria, Pizzarotti sullo spot che attacca il Nord: "Non dirò mai venite a Parma paragonandola ad altre città"

  • Maxi evasione dell'Iva: la Finanza sequestra 12 milioni di euro a due cooperative del gruppo Taddei

  • Ospedale Maggiore: nessun paziente Covid in terapia intensiva

Torna su
ParmaToday è in caricamento