Mercoledì, 4 Agosto 2021
Cronaca

Maltratta la figlia per anni, in casa aveva armi non dichiarate: 50enne denunciato

I carabinieri hanno effettuato una perquisizione ed hanno trovato una pistola ed alcuni proiettili

Da anni maltrattava la figlia adulta che, dopo le continue vessazioni, aveva deciso di cambiare casa. Un 50enne di Medesano è stato identificato e denunciato dai carabinieri di Fidenza che, dopo il racconto della donna, hanno effettuato alcuni accertamenti per verificare la denuncia della figlia.

Nel corso delle indagini i militari sono venuti a conoscenza del fatto che l'uomo potesse avere in casa armi non dichiarate. I vicini, infatti, avevano riferito che il 50enne sparava alcuni colpi in aria per esempio in occasione del Capodanno. I carabinieri hanno effettuato una perquisizione: in casa l'uomo teneva una pistola scacciacani priva del tappo rosso e una ventina di cartucce calibro 6.35 di una pistola semi-automatica. L'uomo è stato denunciato per maltrattamenti in famiglia e per detenzione di armi senza autorizzazione. 

I

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maltratta la figlia per anni, in casa aveva armi non dichiarate: 50enne denunciato

ParmaToday è in caricamento