Mangioparma 2014: successo per il nuovo itinerario del progetto didattico

Il progetto Mangioparma è entrato nel vivo con il taglio del nastro delle visite cittadine alla scoperta di Parma.

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di ParmaToday

Tra i monumenti, i sapori e le professioni antiche della città i "piccoli esploratori" provenienti da tutta la provincia scoprono le eccellenze ducali

Parma, 28 marzo 2014. La quarta edizione di Mangioparma, il progetto didattico promosso dal Gruppo Parmacotto, è entrata nel vivo ed è stata subito accolta con rinnovato entusiasmo dalle scuole che hanno preso parte alle prime visite cittadine. Questa mattina i gruppi di bambini delle terze classi delle scuole primarie di primo grado di Parma e provincia hanno iniziato il loro tour del gusto attraverso un unico e più ricco itinerario, creato ad hoc per valorizzare in modo ancora più approfondito le strette relazioni tra il tessuto artistico e le tradizioni gastronomiche del territorio, nel quale il cibo costituisce il fil rouge delle suggestive escursioni che si protrarranno fino al mese di maggio.

Tra le tappe che hanno suscitato maggior attenzione e interesse del nuovo percorso, la Cattedrale e il Battistero, la Chiesa di Sant'Antonio Abate, l'Antica Spezieria di San Giovanni, la Pinacoteca Stuard e la Galleria Nazionale.

I primi gruppi di piccoli esploratori della città hanno avuto così l'opportunità concreta di scoprire i monumenti e le opere d'arte di Parma da una nuova prospettiva e di "gustare" la propria città come un piatto ricco che regala insegnamenti non scontati sulle tradizioni locali dal valore universale.

I prodotti tipici emergono dalla storia di Parma come i suoi monumenti e le sue opere d'arte, diventando così l'occasione per introdurre i consigli per una sana ed equilibrata alimentazione, "sintetizzati" da Anna Lucia Bernardini - Medico Pediatra e Dottore di ricerca in gastro-endocrinologia e nutrizione pediatrica, tra gli ideatori del progetto Mangioparma - nella speciale merenda equilibrata dal punto di vista nutrizionale offerta da Parmacotto.

"Il Gruppo Parmacotto è profondamente legato al territorio parmense, alle sue tradizioni e alla sua cultura che meritano di essere scoperti anche da coloro che magari pur vivendo a Parma non hanno avuto ancora la possibilità di farlo in modo approfondito" - sottolinea Alessandro Rosi, Vice Presidente e Amministratore Delegato del Gruppo Parmacotto. "Siamo molto felici che un'iniziativa come Mangioparma sia stata accolta anche per questa edizione con entusiasmo e nutrita partecipazione dalle scuole: poter contribuire a migliorare la conoscenza e ad accrescere l'amore delle giovani generazioni per la propria città, affiancando le attività scolastiche con il supporto di Comune e Provincia, è per noi motivo di orgoglio".

Presentata lo scorso mese di Febbraio con il patrocinio del Comune, della Provincia e dell'Ufficio Scolastico Regionale dell'Emilia Romagna, la quarta edizione del progetto formativo multidisciplinare rappresenta nei fatti un'utile e interessante integrazione dell'attività scolastica.

Tra gli inediti e importanti elementi di innovazione di Mangioparma 2014 spiccano le presentazioni animate nelle scuole - "a cura" di Melissa Lume, la curiosa bambina testimonial del progetto, interpretata da un' attrice-animatrice e ideate per offrire l'opportunità di partecipare al progetto anche agli istituti scolastici che non prendono parte alle visite.

Al termine dell'itinerario gli scolari hanno ricevuto il kit Mangioparma - Parmacotto che include il libro Mangioparma - Diario di un viaggio goloso, una valida guida dedicata ai luoghi di maggior interesse della città, ai personaggi storici e ai prodotti alimentari locali, arricchita da una sezione sull'educazione alimentare.

Mangioparma - Diario di un viaggio goloso è stato redatto dalla dottoressa Anna Lucia Bernardini.

Forte del successo ottenuto nelle passate edizioni, con la partecipazione di oltre 3000 scolari, Mangioparma si riconferma un valido supporto didattico per i bambini di Parma, un'utile iniziativa in grado di contribuire a migliorarne la conoscenza diretta.

Motivare alla conoscenza

Ascoltare le emergenze del nostro tempo

Nutrire la cultura

Giocare con il territorio

Integrare il bambino

Ospitare il mondo

Partecipare al miglioramento sociale

Arricchire la collettività

Raccontare la tradizione

Muovere le idee

Amare Parma

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento