menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Corteo contro il carcere. I 5 Stelle: "Non aderiamo, speriamo non ci siano disordini"

Domani mezza città sarà blindata in attesa del corteo dell'Assemblea 'Uniti contro la Repressione'. Il gruppo consigliare precisa: "Non condividiamo in alcun modo la manifestazione

Manifestazione nazionale contro il carcere e il 41 bis. Domani mezza città sarà blindata in attesa del corteo. Il gruppo Consigliare del Movimento 5 Stelle di Parma prende distanza dagli organizzatori del corteo e chiarisce: "Ci teniamo a sottolineare la nostra non adesione. Non la condividiamo in alcun modo". E parlano della possibilità che si verifichino disordini: "Speriamo che non si verifichino disordini al parco Falcone Borsellino". 

"Il gruppo consiliare del Movimento 5 Stelle -si legge in una nota- intende chiarire che nonostante sia importante il diritto a manifestare per chiunque e quindi la legittimità dell'autorizzazione rilasciata dalla Questura, non condivide in alcun modo la manifestazione che domani si svolgerà per le vie della nostra città. Noi crediamo che il carcere debba essere non solo punitivo ma anche riabilitativo, questo però non significa che i reati e quindi i carcerati siano tutti uguali.

"Per questo riteniamo che in un Paese che ha visto troppe volte reati impuniti, sia corretto invece far capire che reati di tipo terroristico o mafioso sono puniti in maniera molto dura. Per questo motivo ci teniamo a sottolineare la nostra non adesione a questa manifestazione che ci vede assolutamente in disaccordo, soprattutto ad un giorno di distanza dall'anniversario della morte di uno degli eroi della lotta alla mafia come Giovanni Falcone. Ci auguriamo infine che non si verifichino disordini che rechino danno alla città e disagi ai cittadini, in particolar modo proprio al parco intitolato alla memoria di Falcone e Borsellino, che si trova lungo il percorso della manifestazione".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Prenotazioni per chi ha dai 60 ai 64 anni: a Parma 28 mila persone

Attualità

Prosegue la campagna vaccinale: a Parma quasi 174 mila dosi

Attualità

Vaccino dai 60 ai 64 anni: a Parma 7.400 prenotazioni

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Covid: 134 contagi e 2 morti

  • Cronaca

    Omicidio di via Volturno: Patrick Mallardo non risponde al Gip

Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Eventi

    "Interno Verde": alla ricerca dei giardini segreti di Parma

  • Attualità

    Un nuovo pulmino per la Pubblica in nome di Tommy

Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento