menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

'La scuola è in decadenza': centinaia di studenti in corteo

Anche gli studenti sono scesi in strada per manifestare contro la legge di stabilità del Governo. Nel giorno dello sciopero generale il corteo con circa un centinaio di ragazzi, partito da Barriera Bixio, sta sfilando nelle vie del centro

Sì alla scuola pubblica, no ai tagli e opposizione alla legge di stabilità del Governo. Anche gli studenti medi stamattina sono scesi in strada a Parma, come in tante altre città in tutta Italia, per manifestare nel giorno dello sciopero generale indetto dai sindacati confederali che, contemporaneamente sono in presidio in piazza Garibaldi. Il corteo è proseguito senza incidenti: sono stati accesi solo alcuni fumogeni nei pressi di alcuni istituti di credito cittadini. 

Nonostante la pioggia il corteo, con qualche centinaio di ragazzi, partito da Barriera Bixio, sta sfilando lungo il consueto percorso che da viale Gorizia porta nella zona delle scuole superiori e poi in via Bixio. Gli studenti passeranno poi in via d'Azeglio.  "La scuola è in decadenza, noi facciamo resistenza!", è lo striscione di apertura del corteo. In fondo al corteo anche lo striscione 'Blocco degli sfratti subito' e 'Autogestione per libera istruzione' con il simbolo degli antifascisti. 

?

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Giro passa da Parma: ecco le tappe e gli orari

Attualità

Vaccino: da domani prenotazioni anche online per i 50-54enni

Ultime di Oggi
  • Attualità

    "Vaccino: dal 17 maggio prenotazioni per gli over 40"

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento