Manomettono 4 contatori per pagare meno la bolletta, danni per 20 mila euro: 4 denunce

Gli occupanti di una cascina a Torrile hanno impedito ai tecnici di verificare le utenze, i carabinieri hanno verificato l'intervento illegale

Hanno impedito ai tecnici di verificare le utenze, impedendogli di accedere ai contatori utilizzati da una cascina. Alcuni occupanti di un'abitazione a Torrile si sono resi protagonisti di un episodio, che ha fatto arrivare sul posto una pattuglia dei carabinieri di San Secondo. I militari, che hanno permesso ai tecnici di verificare lo stato dei contatori, hanno verificato che quattro contatori erano stati manomessi, allo scopo di ridurre l'importo delle bollette. La monomissione era stata effettuata nel marzo del 2016: in totale i danni stimati sono di circa 20 mila euro. I quattro intestatari delle utenze sono stati denunciati per furto aggravato mentre i contatori sono stati sostituiti dalla società di distribuzione. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico schianto a Varano dè Melegari, esce di strada con l'auto: muore 33enne

  • Venditti: "Ci hanno tolto la luce, abbiamo interrotto il concerto: imbarazzante"

  • Artigiano 35enne di Busseto stroncato da un malore in vacanza

  • "Quel medico ha cercato di infilarmi le mani sotto gli slip: ho rischiato di ferirmi con l'ago"

  • Sorbolo, pauroso frontale tra due auto in via Mantova: tre feriti gravi

  • Donna di 42 anni investita da un'auto in viale Mentana: gravissima al Maggiore

Torna su
ParmaToday è in caricamento