Manomettono 4 contatori per pagare meno la bolletta, danni per 20 mila euro: 4 denunce

Gli occupanti di una cascina a Torrile hanno impedito ai tecnici di verificare le utenze, i carabinieri hanno verificato l'intervento illegale

Hanno impedito ai tecnici di verificare le utenze, impedendogli di accedere ai contatori utilizzati da una cascina. Alcuni occupanti di un'abitazione a Torrile si sono resi protagonisti di un episodio, che ha fatto arrivare sul posto una pattuglia dei carabinieri di San Secondo. I militari, che hanno permesso ai tecnici di verificare lo stato dei contatori, hanno verificato che quattro contatori erano stati manomessi, allo scopo di ridurre l'importo delle bollette. La monomissione era stata effettuata nel marzo del 2016: in totale i danni stimati sono di circa 20 mila euro. I quattro intestatari delle utenze sono stati denunciati per furto aggravato mentre i contatori sono stati sostituiti dalla società di distribuzione. 

Potrebbe interessarti

  • Formiche, i rimedi naturali per allontanarle da casa

  • I rimedi naturali per allontanare api, vespe e calabroni senza danneggiare l'ambiente

  • 'Io accolgo': il flash mob con le coperte termiche al Regio

  • I benefici di avere un animale domestico in casa, anche per i bambini

I più letti della settimana

  • Terrore a Traversetolo, autobus a zig zag: i passeggeri evitano la tragedia

  • Respiccio di Fornovo: 53enne muore mentre spegne un incendio

  • Tutte le tortellate di San Giovanni a Parma e provincia

  • Choc in Pilotta, violenza sessuale contro una ventenne: arrestato 28enne pachistano

  • Autobus impazzito a Traversetolo: l'autista è stato sospeso dal servizio

  • L'ombra delle corse clandestine dietro l'incidente a Traversetolo: "Sfrecciavano una attaccata all'altra"

Torna su
ParmaToday è in caricamento