menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Marco Biagi non pedala più": 27enne di Parma accusato di apologia di terrorismo

Si sono chiuse le indagini nei confronti di un 27enne di Parma e di un 28enne di Modena per alcune scritte apparse all'Università di Modena

I Pm di Bologna Antonello Gustapane e Antonella Scandellari hanno chiuso le indagini nei confronti di un 27enne di Parma e di un 28enne di Modena, accusati di essere gli autori di alcune scritte contro Marco Biagi e a favore del brigatista Mario Galesi, apparse il 19 marzo sui muri del Dipartimento di Economia dell'Università di Modena, in occasione dell'anniversario della morte del giuslavorista, ucciso dalle nuove Brigate Rosse. Per i Pm i reati cje si configurano sono apologia di terrorismo e porto abusivo d'armi. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Al Family Food Fight trionfa Parma con i Dall'Argine

Attualità

Festa di Liberazione: ecco il programma del 25 aprile a Parma

Attualità

Vaccino Moderna: Sda consegna oggi altre 21.600 dosi

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Covid, 76 nuovi casi e 3 morti

  • Cronaca

    Covid: a Parma e provincia riaprirà un ristorante su due

  • Cronaca

    Vaccino: al via le prenotazioni per i genitori dei minori disabili

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento