rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Cronaca Centro / Via Santa Brigida

Parole e musica da Diari di bordo: Il blues della strada di Marco Lava

L'autore leggerà alcuni estratti tratti dal suo primo libro e da racconti inediti scritti nell'arco di 10 anni da quando ne aveva 14. Riflessioni on the road ispirate a Kerouak accompagnate dalla chitarra di Bombaci

Un giovane scrittore cremonese dall'animo errabondo il protagonista del un nuovo appuntamento della libreria Diari di bordo. Marco Lava, 24 anni, scrive da quando ne aveva 14 raccogliendo le riflessioni on the road dettate da momenti cruciali della sua vita o da viaggi e fughe improvvise. Nel suo "Blues della strada",  tra parole e musica l'autore condurrà il pubblico in un viaggio che alternerà racconti inediti a visioni tratte dal suo primo libro, Pastiche, intrecciando personaggi e luoghi diversi, incontri occasionali in viaggio e la scoperta dell'amore. Racconti scritti in periodi diversi di vita che prendono inizio dall'adolescenza, alternando leggerezza a inquietudini dello spirito, per raccontare momenti significativi come la fuga di casa e il vagabondare senza meta cercando un isolamento. A scandire le tappe dei racconti on the road di Marco Lava la musica di Andrea Bombaci. Appuntamento sabato 6 dicembre alle 18,30 alla libreria Diari di bordo di Borgo Santa Brigida, 9.

                                                                     

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Parole e musica da Diari di bordo: Il blues della strada di Marco Lava

ParmaToday è in caricamento