menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il cane 'Greti' fiuta 200 grammi di droga nascosti tra viale Vittoria e il parco Falcone

Marijuana e hashish erano stati lasciati negli angoli più nascosti: ennesimo sequestro da parte della Polizia

Nell’ambito dei servizi straordinari di Controllo del Territorio della Polizia di Stato disposti dal Questore di Parma, nel corso della serata dell’11 c.m., è stata svolta un’attività antidegrado e prevenzione e contrasto del fenomeno dello spaccio di stupefacenti ed al contrasto dei reati in genere.

Il servizio è stato effettuato sotto il coordinamento del Dirigente dell’UPG-SP della Questura di Parma con l’impiego, oltre che delle Volanti della Polizia di Stato in servizio sul territorio, le pattuglie del Reparto Prevenzione Crimine di Reggio Emilia, un’unità del Reparto Cinofili di Bologna, e gli equipaggi della Polizia Municipale di Parma.

Nel contesto dei Controlli Straordinari, nella zona di viale Vittoria, P.le Santa Croce e vie adiacenti, tramite l’ausilio dell’unità cinofila con il cane “Greti”, si procedeva al sequestro, a carico di ignoti, di 17 involucri contenenti sostanza stupefacente (del tipo hashish e marijuana) per un peso di circa 90 grammi lordi.

Nel corso di successiva attività di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti, tramite l’ausilio dell’unità cinofila con il cane “Greti”, nell’area del Parco Falcone- Borsellino, si procedeva al sequestro, a carico di ignoti, di nr.2 involucri contenenti sostanza stupefacente(del tipo hashish e marijuana) per un peso di circa 120 grammi lordi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Viaggi in Europa: ecco cos'è il passaporto Covid

Attualità

Fidenza Village: aperta una cantina con cucina Signorvino

Attualità

Covid: a Parma quasi 44 mila vaccinazioni

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Oggi il Dpcm: le scuole a Parma verranno chiuse?

  • Attualità

    Covid: a Parma quasi 45 mila vaccinazioni

  • Cronaca

    Vaccinazioni per gli over 80: lunedì tra disagi e ritardi

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento