Viabilità, limite di 70 km orari sulla Massese tra Fontanini e Corcagnano

Questo tratto, sul quale grava un traffico particolarmente intenso, è caratterizzato dalla presenza di un filare di platani che, pur protetti dalla barriera stradale, sono a meno di 6 metri dalla corsia di transito

Sono due i provvedimenti assunti dalla Provincia e che riguardano modifiche alla viabilità. La prima ordinanza decreta, ai fini del miglioramento della sicurezza,  dal 1 dicembre l’istituzione del limite di velocità di 70 chilometri all’ora sulla Massese, da Fontanini a Corcagnano. Questo tratto, sul quale grava un traffico particolarmente intenso, è caratterizzato dalla presenza di un filare di platani che, pur protetti dalla barriera stradale, sono a meno di 6 metri dalla corsia di transito.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La seconda ordinanza stabilisce l’istituzione temporanea dello stop all’intersezione della provinciale 65 di Schia con la strada comunale per Musiara Superiore. La decisione è stata assunta in considerazione del fatto che, dopo il crollo di un tratto della sp 65, vi sono due percorsi attivi per raggiungere la località sciistica: da Tizzano attraverso la sp 65 proseguendo poi sulla comunale di Musiara Superiore oppure da Lagrimone attraverso la comunale che collega Madurera e Capriglio, proseguendo poi sulla sp 65. Questi due percorsi diventano prevalenti rispetto ai tratti residui della provinciale 65 di Schia e quindi ai fini della sicurezza stradale si è convenuto di istituire in quel punto lo stop.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Parma usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il Covid torna ad uccidere: muore una donna

  • Aereo precipita a Cremona: muore il pilota 54enne di Fontevivo

  • I Nas di Parma fanno chiudere un bar con il 100% dei lavoratori in nero

  • Il Covid uccide per il secondo giorno consecutivo, muore un uomo: otto casi in più

  • Coronavirus, a Parma altro balzo: 14 nuovi casi

  • Maxi rissa con i coltelli all'alba all'ex Salamini, quattro feriti: due gravi al Maggiore

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento