Borgo San Silvestro: chiude il circolo culturale Materia Off

Chiude, dopo 6 anni, il circolo culturale di Borgo San Silvestro. "Chiude per le difficoltà che ha incontrato, per il disinteresse degli ultimi tempi. L'unico svago serale sembra liquefatto in un boccale di birra o in un cocktail"

Il Materia Off, il circolo culturale di Borgo San Silvestro, chiude dopo 6 anni di intensa attività. "Chiude per le difficoltà che ha incontrato, per il disinteresse degli ultimi tempi. L'unico svago serale sembra liquefatto in un boccale di birra o in un cocktail".

LA NOTA DEL MATERIA OFF. "Dopo 6 anni e altrettante stagioni di eventi, chiude il MATERIAoff., laboratorio artistico, circolo culturale, salotto letterario e teatrino di borgo San Silvestro. Oltre ad essere stato un luogo di spettacolo, si è distinto come spazio di condivisione, confronto e socialità. Con una media di 120 appuntamenti a stagione, tra concerti di musica d’autore, reading di poesia, performances teatrali, rassegne di storia, filosofia, politica, presentazioni di libri, mostre di fotografia e pittura, è stato un luogo alimentato da passione e creatività. Il MATERIAoff. ha collaborato con associazioni, enti e cooperative della città, è stato punto di riferimento per appassionati di arte e cultura. Ha organizzato, inoltre, numerosissimi corsi e laboratori (teatro, fotografia, lingue straniere, grafica, scrittura creativa). Nel 2010, proprio all’interno del MATERIAoff., è nato il Coro dei Malfattori, ensemble vocale dedito esclusivamente a canti sociali, al recupero e alla salvaguardia della memoria storica, ormai noto in città.

Sempre nel 2010 MATERIAoff. fu inserito nella lista dei 100 migliori luoghi dedicati alla musica dal vivo in Italia e da allora è parte del circuito Keepon che, appunto, unisce i migliori live club del paese. In pochi anni è diventato un punto di riferimento per la musica d’autore, specialmente emergente e del circuito indipendente. Ora chiude per le difficoltà che ha incontrato, per il disinteresse che ha riscontrato negli ultimi tempi, per la scarsa partecipazione, soprattutto delle nuove generazioni, ad eventi di carattere artistico e culturale, in tempi in cui l’unico svago serale sembra essere liquefatto in un boccale di birra o in un bicchiere da cocktail.

Il MATERIAoff. è stato un luogo a cui molti si sono affezionati per l’originalità e la familiarità dell’ambiente, per la sua attività e per la possibilità di socializzare in maniera differente, di trovarsi e confrontarsi. Ha ospitato artisti provenienti da ogni angolo d'Italia e, spesso, dall'estero.
Nato da un’idea di Guido Maria Grillo e Francesca Pisegna, che lo hanno creato dopo aver frequentato un master in organizzazione di eventi culturali e spettacoli dal vivo, chiude dopo 6 lunghe stagioni caratterizzate da passione e impegno".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Referendum del 20 e 21 settembre: tutte le informazioni sul voto

  • Covid: a Parma sei positività tra il personale scolastico

  • Il Babbo più Bello d'Italia è il parmigiano Alessio Chiriani 

  • Il Covid torna ad uccidere: muore una donna

  • Parma-Krause: in arrivo i milioni degli americani

  • Apre un bed and breakfast ma non comunica le generalità dei clienti alla Questura: titolare denunciata

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento