menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il matrimonio civile? Si celebra al Tardini

Festeggiare il tuo giorno più bello allo stadio? Sì, si può: ecco come

Festeggiare il tuo giorno più bello allo stadio? Sì, si può. E non è uno slogan che invita a celebrare il matrimonio civile lontano dal comune. Generalmente il fatidico sì civile veniva celebrato in municipio, o al Duc, per due o trecento euro nella palazzina Eridania, o il terzo sabato del mese nella sala del consiglio comunale al costo di 1000 euro. Per 2500 euro si apre anche la Sala del Ridotto del Regio, con 1000 euro in più per le salette circostanti. 1300 euro per il cortile della Casa della Musica. I costi sono parametrati alle spese di apertura del locale. Niente guadagni solo rimborsi per le  pulizie e servizi. La novità invece è quella che prevede anche un matrimonio civile al… Tardini. Partirà un bando per individuare spazi privati o enti pubblici. Lo Stadio ad esempio è un’opzione che verrà presto presa in considerazione. Per soddisfare il desiderio anche dal cuore del tifo. Curva o campo che sia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Aeroporto: da Parma nuovi voli verso Olbia

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Coronavirus, a Parma quasi 100 casi ma ci sono 7 decessi

  • Cronaca

    Vendeva cocaina in strada, arrestato nigeriano

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento