Mattinata di incidenti a Parma: numerosi sinistri e un bambino trasportato al Pronto Soccorso

Questa mattina la polizia municipale, il 118 e il vigili del fuoco hanno avuto il loro bel da fare da un lato all'altro della città. Tra gli altri coinvolti in diversi incidenti con autoveicoli un uomo che ha avuto un malore e un bambino trasportato da una bici urtata da una macchina.

Mattinata molto intensa per l'antinfortunistica della polizia municipale  per le numerose richieste d'intervento a seguito di incidenti.

Primo intervento alle ore 8, in Via Bernini, all'intersezione con Via Cerati, dove un uomo alla guida di una utilitaria, proveniente da Strada Buffolara, dopo essere transitato sotto al sottopasso delle ferrovia ha perso il controllo e si è fermato contro la recinzione degli edifici di Via Cerati. Le cause del sinistro sembrerebbero da imputarsi ad un malore dell'uomo, che è stato trasportato all'Ospedale.

Poco dopo,  in Via Casa Bianca c’è stato un incidente tra due autoveicoli. A causa della perdita di metano dalle bombole di una delle due auto coinvolte è stato richiesto l'intervento dei vigili del fuoco, che hanno provveduto alla messa in sicurezza del luogo, ma non è stato necessario l'intervento del 118.

Alle ore 08.20 in Piazzale Picelli vi è verificato un altro sinistro tra un autoveicolo che si stava immettendo nella circolazione da parcheggio ed un ciclista in transito. A seguito della caduta della bicicletta il bambino, che era trasportato sulla bicicletta condotta dal padre, è stato immediatamente trasportato al Pronto Soccorso per gli accertamenti sanitari del caso.

Ancora, alle  ore 08.50 in Via Omero, all'incrocio con  Via Leonardo da Vinci si è verificato un sinistro con soli danni agli autoveicoli coinvolti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Poco più tardi, alle  ore 09.30 in Via Valenti due autovetture sono entrate in contatto e si sono registrati danni, ma senza feriti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Va in auto in un supermercato di San Polo d'Enza per fare avance ad una cassiera: parmigiano denunciato

  • Coronavirus, i 'furbetti' del supermercato: "Chi esce per comprare solo una birra è incosciente"

  • Coronavirus: dopo Piacenza nuove restrizioni in arrivo anche a Parma

  • Coronavirus: a Parma sabato e domenica chiusi centri commerciali e supermercati

  • Coronavirus: il Gruppo Chiesi dona 3 milioni di euro e aumenta del 25% lo stipendio dei lavoratori

  • Coronavirus, Venturi: "Sistema al collasso se a Parma i contagi non diminuiscono"

Torna su
ParmaToday è in caricamento