Tiberio Timperi a Maurizio Rigamonti: "Torna a casa, ti vengo a prendere"

Il giornalista Tiberio Timperi, volto tv, da molti anni impegnato nella battaglia per il riconoscimento dei diritti dei padri separati, lancia l'appello di tornare a casa a Maurizio Rigamonti, l'uomo residente a Parma scomparso da giorni assieme al figlio di otto anni

Il giornalista Tiberio Timperi, volto tv, da molti anni impegnato nella battaglia per il riconoscimento dei diritti dei padri separati, lancia l'appello di tornare a casa a Maurizio Rigamonti, l'uomo residente a Parma scomparso da giorni assieme al figlio di otto anni che ieri ha inviato alla moglie e alla Gazzetta di Parma una mail in cui recrimina su alcuni presunti comportamenti della consorte. ''Caro Maurizio - dice Timperi - capisco che per te non sia facile sopportare le accuse che ti sono state mosse, capisco che la diffidenza negli occhi della gente che incontri ti faccia del male e che il loro pregiudizio ti ferisca. Capisco che tu non ne possa più di tribunali, avvocati, psicologi e mediatori. Ma se vuoi veramente lottare per tuo figlio e per i diritti di tutti gli altri padri che sono discriminati nonostante la 'legge sul condiviso', torna insieme a tuo figlio. Non sei solo''. ''Se vuoi contattare l'ANSA e conoscere il mio cellulare - conclude Timperi - io sono a tua disposizione e vengo a prendervi''.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il Covid torna ad uccidere: muore una donna

  • Aereo precipita a Cremona: muore il pilota 54enne di Fontevivo

  • I Nas di Parma fanno chiudere un bar con il 100% dei lavoratori in nero

  • Il Covid uccide per il secondo giorno consecutivo, muore un uomo: otto casi in più

  • Coronavirus, a Parma altro balzo: 14 nuovi casi

  • Maxi rissa con i coltelli all'alba all'ex Salamini, quattro feriti: due gravi al Maggiore

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento