menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Maxi bolletta di 5.500 euro ad una 75enne per 4 mesi d'acqua

Si è ritrovata una bolletta di oltre 5.500 euro da pagare per quattro mesi di fornitura d'acqua da parte di Iren. Numeri spropositati davanti ai quali un'anziana di 75 anni è rimasta di sasso, non sapendo come fare per saldare la bolletta. La sua storia, che è avvenuta a Parma in quartiere San Leonardo, in un contesto pieno di fragilità sociali, anziani non in grado di arrivare alla fine del mese e persone che vivono il dramma dello sfratto, si è risolta positivamente grazie all'intervento dello Spi Cgil di via Trieste, sportello al quale la signora si è rivolta. Tramite il sindaco dei pensionati è riuscita a far valere le proprie ragioni: la maxi bolletta era frutto di un errore e non dovrà essere saldata. Un errore che avrebbe potuto incidere pesantemente sulla vita della donna, ritrovatasi sola con più di 5 mila euro da pagare. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Crolla il controsoffitto: Duc allagato

Attualità

Covid: a Parma oltre 124 mila vaccinazioni

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Covid: 88 nuovi contagi e 4 decessi

  • Cronaca

    I parmigiani e il vaccino: aumentano gli scettici

  • Attualità

    Covid: a Parma oltre 124 mila vaccinazioni

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento