menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Maxi rissa con tirapugni e bastoni davanti ad un locale: denunciati 7 parmigiani

L'episodio era avvenuto a Taneto di Gattatico, in provincia di Reggio Emilia: i carabinieri hanno usato Facebook per identificare i partecipanti

Una maxi rissa era scoppiata davanti ad un locale di Taneto di Gattatico, in provincia di Reggio Emilia, nel settembre del 2017. A distanza di otto mesi i carabinieri di Gattatico, che da quella notte avevano avviato le indagini per cercare di risalire all'identità dei partecipanti alla rissa, hanno identificato e denunciato sette giovani di Parma, di età compresa tra i 16 ed i 20 anni, oltre ad un reggiano di 20 anni. L'accusa nei confronti di tutti è rissa aggravata. Secondo le prime informazioni la rissa era scoppiata per futili motivi e avvantaggiata dall'abuso di alcolici. Gli inquirenti, nel corso di questi mesi, hanno raccolto testimonianze ed hanno fatto alcuni riscontri utilizzando anche Facebook: quella notte due gruppi di giovani si erano affrontati e picchiati a sangue, utilizzando anche bastoni e tirapugni. Quando i carabinieri erano arrivati sul posto la maggiori parte dei giovani erano già scappati mentre quelli rimasti sul posto sono stati medicati dagli operatori del 118. 


 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Fidenza Village: aperta una cantina con cucina Signorvino

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Ritrovato il corpo di Andrea Diobelli

  • Cronaca

    Montagna stregata: altra vittima sul Marmagna

  • Cronaca

    Coronavirus, a Parma 157 casi 5 decessi

  • Sport

    Ennesima rimonta, il Parma non sa più vincere: con lo Spezia finisce 2-2

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento