rotate-mobile
Lunedì, 6 Dicembre 2021
Cronaca Medesano

Medesano, ha un malore in casa: i carabinieri tagliano le inferriate e salvano una 75enne

L'anziana aveva perso conoscenza: è stata trasportata all'ospedale di Vaio di Fidenza

Ha avuto un malore in casa e si è accasciata a terra. Momenti di paura per una 75enne di Medesano che, nella mattinata di ieri lunedì 4 ottobre, è stata male ed ha poi perso conoscenza. Un vicino, che aveva provato a chiamarla senza ottenere risposta al telefono e al citofono, ha chiamato i carabinieri, che sono arrivati subito sul posto. I militari, dopo aver troncato il lucchetto che chiudeva il cancello hanno sentito una voce flebile chiedere 'Aiuto'. A quel punto hanno tagliato le inferriate con una sega da ferro e sono entrati: la 75enne era priva di conoscenza. I carabinieri hanno aperto la porta e i soccorritori del 118 hanno tentato di rianimare la donna, che è stata poi trasportata al Pronto Soccorso dell'Ospedale di Vaio di Fidenza. L'anziana non è in pericollo di vita. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Medesano, ha un malore in casa: i carabinieri tagliano le inferriate e salvano una 75enne

ParmaToday è in caricamento