menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Preso a calci e pugni per il rolex: medico picchiato e rapinato nel suo studio

Aggredito violentemente e scippato del Rolex di dieci mila euro

È stato picchiato e rapinato da due malviventi che si sono introdotti nell'ambulatorio nel quale stava visitando i pazienti. Un medico, Gian Maria Concari, ha subito una violenta aggressione: scene che a Parma non si erano mai viste. I rapinatori che, evidentemente, conoscevano le abitudini e gli orari del dottore sono riusciti ad entrare all'interno dello studio medico in via Passo del Cirone. Lo hanno aggredito con un blitz e lo hanno colpito violentemente: il professionista ha cercato di difendersi con calci e pugni ma non c'è stato nulla da fare. I banditi se ne sono andati con il Rolex da 10 mila euro che portava al polso. L'episodio è avvenuto in pieno giorno, verso le ore 13. Un primo bandito è entrato con il volto coperto dal passamontagna, cercando subito di bloccare l'uomo, che però ha reagito con alcuni pugni sferrati all'indirizzo del ladro. Una seconda persona è entrata, sempre con il volto copeprto dal passamontagna: in due sono riusciti ad avere la meglio sul medico, che è stato pestato con calci e pugni.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Fidenza Village: aperta una cantina con cucina Signorvino

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento