Abusi su due pazienti: medico 59enne condannato per violenza sessuale

L'accusa è di quelle pesanti: aver abusato di due giovani pazienti che frequentavano il suo studio medico. Un medico di Parma di 59 anni è stato condannato a 2 anni e 8 mesi per il reato di violenza sessuale

L'accusa è di quelle pesanti: aver abusato di due giovani pazienti che frequentavano il suo studio medico. Un medico di Parma di 59 anni è stato condannato a 2 anni e 8 mesi per il reato di violenza sessuale. L'indagine è partita nel 2012 in seguito alle denunce presentate dalle due ragazze, tra cui una minorenne all'epoca dei fatti. Le giovani hanno descritto le azioni del medico che avrebbe approfittato di visite cliniche per palpeggiare le parti intime delle due pazienti. La condanna per violenza sessuale è aggravata dall'esercizio della professione medica. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, la situazione in Emilia-Romagna: "Chi ha dubbi chiami il 118, non vada al Pronto Soccorso"

  • Bimba di sei anni muore per meningite

  • Coronavirus: scuole chiuse a Parma e in tutta la regione fino al 1 marzo

  • CORONAVIRUS: TUTTO QUELLO CHE C'E' DA SAPERE

  • ATTENZIONE ! Coronavirus: sui social un'immagine fake di ParmaToday

  • Tenta una rapina al Centro Torri, poi chiama i carabinieri simulando un'aggressione: denunciato

Torna su
ParmaToday è in caricamento