menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Meningite: la studentessa 14enne di Fidenza è fuori pericolo

La 14enne resta ricoverata a Parma ma non è più in Rianimazione

Una buona notizia, finalmente. La ragazza di 14 anni che studia al Paciolo D'annunzio di FIdenza colpita da una forma virale e non contagiosa di meningite  sta meglio. E' fuori pericolo, ma resta, per precauzioni, ricoverata a Parma, all'Ospedale dei bambini. La ragazza sta meglio, sta recuperando e reagisce alle cure, anche se non può essere ancora dimessa. La ragazza è stata trasferita nel pomeriggio del 19 gennaio ed è in via di guarigione. E' seguita dall'infettivologo Icilio Dodi

La giovane studentessa dell'Istituto Paciolo-D'Annunzio si era sentita male mentre si trovava in classe nella giornata di sabato 14 gennaio. La ragazza è era stata ricoverata all'Ospedale Maggiore di Parma in gravi condizioni di salute nel reparto di Rianimazione.  Le prime analisi avevano escluso che la giovane fidentina fosse stata colpita da meningite di tipo batterico: la 15enne è stata colpita infatti da meningite virale. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Al Family Food Fight trionfa Parma con i Dall'Argine

Attualità

Festa di Liberazione: ecco il programma del 25 aprile a Parma

Attualità

Vaccino Moderna: Sda consegna oggi altre 21.600 dosi

Attualità

Inquinamento, bollino verde: niente stop ai diesel Euro 4

Ultime di Oggi
  • Incidenti stradali

    Tragico schianto in A1 tra due camion: muore un 55enne

  • Cronaca

    Covid, meno di 70 casi e un decesso

  • Cronaca

    I presidi: "Didattica in presenza al 100%? E' un azzardo"

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento