menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Corteo per l''Ospedale Vecchio

Corteo per l''Ospedale Vecchio

I comitati all'Ospedale Vecchio: "Riprendiamoci gli spazi pubblici"

Mercatino delle idee dalle 11 alle 19 in via d'Azeglio, ci saranno i banchetti informativi di numerose associazioni per "salvare i portici alla privatizzazione": dalla Rete Diritti in Casa al GCR

Una serie di associazioni, comitati e forze sociali, molte delle quali hanno animato le proposte e le proteste per una città alternativa negli ultimi anni si ritroveranno sotto i portici dell'Ospedale Vecchio per comunicare ancora una volta con la città. Per tutta la giornata di sabato 24 marzo, dalle 11 alle 19, infatti lo spazio a ridosso di via d'Azeglio si riempirà di contenuti con banchetti informativi, racconti, canzoni popolari e letture teatrali. Al centro sempre la volontà di "salvare i portici dalla privatizzazione" visto il progetto di project financing ancora in sospeso. Sarà la prossima giunta a decidere cosa farne. E i candidati sindaco su questo non si sono ancora espressi. Il mercatino delle idee in Oltretorrente, secondo gli organizzatori, sarà "un spazio libero, un luogo di tutti dove scambiare idee per crescere come cittadini".

"Che si riprende -si legge in una nota dei promotori- nel senso che apre gli occhi (a Parma si direbbe: “si scanta”), non si limita ad accettare ciò che dicono i giornali locali e analizza i problemi in modo autonomo. Che si riprende spazi pubblici che sono già suoi e li usa rispettandoli, in modo creativo. Che si riprende da una batosta (per alcuni un brusco risveglio da un'illusoria sensazione di superiorità, per altri la logica conseguenza di un modo dissennato di gestire la cosa pubblica), che si trova ad affrontare il contesto economico generale con centinaia di milioni di debiti, e che tenta di elaborare idee efficaci per ripartire". Ecco le associazioni aderenti: Ambulatorio dell'Ospedale Vecchio, Laboratorio politico per l'alternativa, Perchéno?, CIAC, NienteVoragini, Il Muro, Monumenta Onlus, Insurgent City, GCR, Rete diritti in casa, ArtLab, Ass. "Qui e ora" di borgo Parente 14, Liberacittadinanza, Gruppo di Azione per la Palestina, Comitato Antifascista Montanara, Leggeretraleruspe, Comitato Stazione,


 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Viaggi in Europa: ecco cos'è il passaporto Covid

Attualità

Covid: a Parma quasi 45 mila vaccinazioni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento