menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Indagato per aver riattaccato l'acqua alle case occupate, Pizzarotti: "Solidarietà al sindaco di Bologna"

Il sindaco di Bologna Virginio Merola è indagato per aver riallacciato l'acqua a due stabili occupati. Il sindaco Pizzarotti affida ad un post su Faceboook la sua solidarietà nei confronti del primo cittadino: "Per me Bologna ha mostrato il volto dell'umanità"

Il sindaco di Bologna Virginio Merola è indagato per aver riallacciato l'acqua a due stabili occupati. Il sindaco Pizzarotti affida ad un post su Faceboook la sua solidarietà nei confronti del primo cittadino: "Per me Bologna ha mostrato il volto dell'umanità. 

IL POST DI PIZZAROTTI - "Ho pieno rispetto per la Magistratura, ma oggi solidarizzo con il sindaco di ?#‎Bologna? Virginio Merola, che è indagato per aver mostrato umanità, riallacciando l’acqua a due stabili occupati in cui vi abitano Esseri Umani, tra cui dei bambini. Là dove la legge si scontra contro i diritti dell’uomo, la nostra umanità dovrà essere più forte e robusta della legge stessa. Lo dico senza guardare il colore politico del sindaco Merola: un’istituzione guarda oltre il proprio colore politico, che in questi casi è insignificante. Il senso di umanità che tutti noi dobbiamo conservare, non ha colore politico. Il valore che diamo alla dignità dell’uomo, non ha colore politico. Chi tratta il proprio mondo con indifferenza, o come un oggetto da usare e da buttar via, tratterà la propria umanità come un oggetto da usare e da buttar via. Per me Bologna ha mostrato il volto dell’umanità".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Prenotazioni per chi ha dai 60 ai 64 anni: a Parma 28 mila persone

Attualità

Prosegue la campagna vaccinale: a Parma quasi 174 mila dosi

Attualità

Vaccino dai 60 ai 64 anni: a Parma 7.400 prenotazioni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Eventi

    "Interno Verde": alla ricerca dei giardini segreti di Parma

  • Attualità

    Un nuovo pulmino per la Pubblica in nome di Tommy

Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento