Gruppo di ragazzini aggredisce il "metallaro errante". E lo riprende col cellulare

Un gruppo di minorenni avrebbe aggredito l'uomo gettandolo a terra e filmando il tutto. La vittima soccorsa da una ragazza che ha visto scappare la banda

E' stato aggredito da due ragazzini con calci e colpi anche una volta fatto cadere a terra, per poi riprendere il tutto con il cellulare allietando un gruppetto di amici poco distante che rideva divertito della scena. Questo quanto accaduto, secondo quanto riportato dalla Gazzetta di Parma, a uno dei personaggi di Parma noto come il metallaro errante, per via dell'abbigliamento particolare, canottiera e pantaloncini anche d'inverno, e della radio sempre in spalla con cui lo si vede andare in giro per le vie della città. I fatti risalgono a una settimana fa in via Mazzini quando, secondo quanto riportato dal quotidiano parmigiano, l'uomo sarebbe stato aggredito alle spalle davanti a un nutrito numero di persone.

SU FACEBOOK NASCE UNA PAGINA IN SOSTEGNO AL METALLARO ERRANTE

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Indignata per la scena a cui aveva appena assistito, dopo aver soccorso la vittima, una giovane ha rincorso il gruppetto di ragazzi minorenni che si sono dati alla fuga. L'uomo pare non abbia riportato ferite gravi, solo qualche graffio a seguito della caduta ma la sua radio è probabilmente inutilizzabile, l'episodio resta significativo per la sua gravità, un'aggressione gratuita da parte di minorenni per divertimento. Il fatto ha provocato l'indignazione dei parmigiani, sia di chi ha assistito alla scena che di quanti hanno appreso la notizia girata in poche ore su Facebook.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Referendum del 20 e 21 settembre: tutte le informazioni sul voto

  • Covid: a Parma sei positività tra il personale scolastico

  • Il Covid torna ad uccidere: muore una donna

  • Il Babbo più Bello d'Italia è il parmigiano Alessio Chiriani 

  • Aereo precipita a Cremona: muore il pilota 54enne di Fontevivo

  • Parma-Krause: in arrivo i milioni degli americani

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento