menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Neve a Parma: in città solo pochi centimetri. In serata arriva la pioggia

L'altezza del manto nevoso varia a seconda delle zone della città, si va dai 2-3 cm del centro storico fino ai 6-7 nella zona sud. Entro la sera si dovrebbero raggiungere e forse superare i 10 cm. Poi rialzo delle temperature

30 gennaio 2011

Dovrebbe continuare a nevicare per tutta la giornata, presumibilmente fino alle 21. In serata, grazie ad un rialzo delle temperature, la neve dovrebbe trasformarsi in pioggia. Finora sono state sparse per le strade della città 70 tonnellate di cloruro di sodio.  Al momento non si segnalano particolari disagi nelle strade di competenza comunale, ma la situazione è in costante divenire. L’altezza del manto nevoso varia a seconda delle zone della città, si va dai 2-3 cm del centro storico fino ai 6-7 nella zona sud. Entro la sera si dovrebbero raggiungere e forse superare i 10 cm. Alle 8 di questa mattina la temperatura al suolo era di 0 gradi.

A partire dalla serata di ieri è iniziato il lavoro degli spargisale, che prosegue tuttora. Le prime zone interessate sono state rampe, rotatorie, ponti, tangenziali di competenza comunale, strade di accesso alla città. L’opera degli spargi sale è quindi proseguita nelle altre zone della città. Nella tarda serata di ieri e nella prima mattinata di oggi sono stati inoltre attivati una trentina di mezzi spartineve, che sono tuttora operativi per intervenire in modo capillare sulle strade comunali dove il manto ha raggiunto l’altezza minima per il loro utilizzo.

Dalle 9 inoltre è iniziato il lavoro degli spalatori manuali  per la spalatura neve e  lo spargimento del cloruro di sodio  nel centro storico. Il centro operativo che gestisce il piano neve e antighiaccio del Comune di Parma si è attivato nel tardo pomeriggio di ieri, monitorando costantemente l’evolversi della situazione. Al momento non risultano particolari problemi viabilistici, ma l’intensificarsi della nevicata potrebbe creare qualche inevitabile disagio. Per essere informati in tempo reale è possibile consultare il sito www.pianoneve.comune.parma.it

DALLA PROVINCIA

Sono circa duecento  i mezzi operativi, tra spazzaneve e spargisale, sull’intera rete viaria provinciale e più di cinquanta gli operatori del Servizio Viabilità coordinati dal dirigente Ermes Mari e dall’assessore provinciale Andrea Fellini, impegnati per far fronte all’emergenza neve di queste ore.
Al momento la situazione è sotto controllo e tutta la rete viaria è percorribile – dice Fellinigià dal pomeriggio di ieri su tutte le strade, soprattutto quelle della fascia appenninica, sono stati sparsi i disgelanti, operazione che ci ha consentito di affrontare la notte e tutta la giornata odierna con più tranquillità. Tutti i 52 centri operativi della Provincia dislocati sul il territorio sono attivati e sui passi appenninici stanno operando tre mezzi “turboneve” a supporto dei tradizionali spazzaneve”. 

Il personale del Servizio Viabilità che sta tenendo sotto controllo la percorribilità delle strade è in grado di svolgere anche funzioni di pronto intervento in caso di situazioni di emergenza e per eventuali gestioni di “fasi acute” come incidenti stradali, blocco di mezzi sulla carreggiata  e altri casi che possono accadere durante le nevicate. Poiché si prevede che la neve continui a scendere, per poter affrontare la nottata nel modo migliore, tutti i mezzi della Provincia sono allertati sia per lo spazzamento che per lo spargimento del sale su tutti i 1400 km di strade provinciali. Per la Provincia è anche attivo il servizio di reperibilità di protezione civile 24 ore su 24 a eventuale supporto dei Comuni in caso di necessità.

29 gennaio 2011

Il Comune di Parma ha diramato un avviso secondo cui questa sera, a partire dalle 20, è prevista una nevicata, che dovrebbe terminare nella tarda mattinata di domani. Le precipitazioni nevose potrebbero raggiungere i dieci centimetri, ma saranno probabilmente accompagnate da pioggia e temperature non rigide. Il Comune fa sapere di essere pronto ad attivare il Piano neve per intervenire tempestivamente sulle strade in caso di precipitazioni.

L’invito ai cittadini che devono effettuare spostamenti è quello di servirsi dei mezzi di trasporto pubblico, mentre agli automobilisti è consigliato di guidare con prudenza, in quanto le precipitazioni potrebbero causare ripercussioni sul traffico.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Covid: oltre 160 casi e due morti

  • Cronaca

    Teatri e cinema riapriranno il 27 marzo

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento