menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Meteo | Le previsioni di mercoledì 30 dicembre: la nebbia se ne va

La giornata di Mercoledì vedrà possibili nebbie al mattino che tenderanno a dissolversi nel corso della giornata e lasciare il posto a schiarite anche in pianura

Ecco le previsioni per Mercoledì 30 Dicembre a cura di Emilia-Romagna Meteo

Situazione
La situazione finalmente vedrà un cambiamento: l'alta pressione si indebolirà per l'arrivo di correnti fredde da nord est le quali avranno il merito di apportare un netto calo termico in Appennino ma anche il dissolvimento delle nebbie in pianura. Nessuna pioggia invece almeno fino al 2 Gennaio.

L' Emilia Romagna vedrà una giornata di Mercoledì quindi inizialmente grigia in pianura a causa delle nebbie che però tenderanno velocemente a dissolversi su ferrarese e Romagna e da metà giornata anche sul resto della regione grazie all'ingresso di venti da nord est. In Appennino il sole splenderà per buona parte della giornata ma con netto calo termico da fine mattinata. Le temperature risulteranno in lieve calo con valori minimi compresi tra -3°C e +4°C (punte più alte in Appennino), massime tra +5°C e +8°C.

Previsioni Meteo Parma e provincia
La giornata di Mercoledì vedrà possibili nebbie al mattino che tenderanno a dissolversi nel corso della giornata e lasciare il posto a schiarite anche in pianura. Temperature in lieve aumento le massime in pianura, minime in calo. Le Temperature in tempo reale e le Previsioni fino a fine anno le trovate su www.emiliaromagnameteo.com

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Aeroporto: da Parma nuovi voli verso Olbia

Ultime di Oggi
  • Sport

    Altro tonfo, il Parma perde partita e speranze di salvarsi

  • Cronaca

    Covid, salgono i contagi: quasi 200 in 24 ore

  • Cronaca

    Parma torna arancione: ecco cosa cambia da lunedì

  • Cronaca

    Vaccino: al via le prenotazioni per chi ha dai 70 ai 74 anni

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento