menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Meteorite esplode nei cieli del Nord Italia

Un forte boato è stato avvertito ieri sera, martedì 30 maggio alle ore 23.15 tra le province di Bologna, Ferrara e Modena ma si è sentito distintamente anche tra Parma e Reggio Emilia, come ci hanno segnalato alcuni lettori. Quel boato ha fatto da subito pensare ad un terremoto ma si è trattato dell'esplosione di una meteora in atmosfera. Il bolide è stato avvistato chiaramente su tutto il centro-nord Italia: una vera e propria palla infuocata che ha illuminato i cieli per alcuni istanti e che successivamente è esplosa a causa dell’attrito con l’atmosfera terrestre. Il meteorite, infatti, è un frammento roccioso o metallico di un meteoroide (cioè "piccolo asteroide") che, entrando in contatto con l'atmosfera terrestre, a causa della pressione, si disintegra causando botto e scia luminosa. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Viaggi in Europa: ecco cos'è il passaporto Covid

Attualità

Covid: a Parma quasi 45 mila vaccinazioni

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Parma scongiura la zona rossa: restiamo arancioni

  • Cronaca

    Covid, record di casi a Parma: + 234 e 5 morti

  • Cronaca

    Parma in zona rossa: oggi si decide

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento