rotate-mobile
Cronaca

Mette in vendita online i cerchioni dell'auto ma accredita 4 mila euro ai truffatori: tre denunce

Ennesima truffa del bancomat ai danni di un cittadino di Sorbolo Mezzani

Ha messo in vendita online, con un annuncio pubblicato su un noto sito, quattro cerchioni per auto. Tre truffatori, un italiano e due stranieri originari del Senegal e della Nigeria, fingendosi acquirenti sono riusciti a farsi accreditare sui propri conti ben 4 mila euro. I carabinieri di Sorbolo Mezzani, dopo alcune indagini, sono riusciti ad identificare e denunciare i malviventi. Il cittadino truffato ha infatti avvertito i carabinieri: dopo essere stato contattato dai tre ha seguito le istruzioni di uno di loro al telefono.

Al termine delle operazioni - invece che accreditarsi l'importo corrispondente al prezzo del prodotto in vendita - il venditore ha in realtà accreditato 4 mila euro sui conti del dei truffatori. Uno di loro infatti, fornendo una serie di codici e guidando il denunciante telefonicamente, gli faceva effettuare una ricarica sulla propria carta prepagata di circa 4 mila euro, simulando ripetutamente una non riuscita dell’operazione. Al termine della telefonata la vittima si rendeva conto della truffa patita a seguito dell’analisi dell’estratto conto, portandosi immediatamente dai Carabinieri di Sorbolo per la denuncia.

Truffe online: i consigli dei carabinieri 

Fondamentale per evitare di cadere nelle mani dei truffatori è essere particolarmente attenti alle operazioni che si eseguono presso gli ATM, poiché questa categoria di delinquenti sono particolarmente abili nell’agire. Consigli utili sono disponibili sul sito internet dell’Arma dei Carabinieri ai seguenti link:

https://www.carabinieri.it/in-vostro-aiuto/consigli/Cose-di-tutti-i-giorni/carta-di-credito;
https://www.carabinieri.it/in-vostro-aiuto/consigli/Cose-di-tutti-i-giorni/contro-le-truffe.
Nel caso in cui si finisce nella rete dei truffatori diventa fondamentale denunciare l’accaduto, per individuare i responsabili e magari prevenire ulteriori fenomeni ai danni di altri ignari cittadini.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mette in vendita online i cerchioni dell'auto ma accredita 4 mila euro ai truffatori: tre denunce

ParmaToday è in caricamento