menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Michela Murgia con l'auto del Comune fino a Torino?

Il Movimento Nuovi Consumatori denuncia un fatto avvenuto il 10 maggio. Il Comune: "Il trasporto è avvenuto su un'auto ufficiale di servizio in dotazione al Comune, condotta da un dipendente regolarmente autorizzato, che svolge anche le funzioni di autista (come mansione non esclusiva) su espresso incarico dell'amministrazione,

Il Movimento Nuovi Consumatori denuncia un fatto avvenuto domenica 10 maggio: la scrittrice Michela Murgia, ospite a Parma, sarebbe stata accompagnata con un auto del Comune di Parma a Torino. La risposta dell'Amministrazione Comunale: Con riferimento alle notizie di stampa relative all'utilizzo di un'auto comunale per il ritorno a Torino della scrittrice  Michela Murgia, il Comune di Parma interviene con la presente nota: 

"La scrittrice Michela Murgia, su invito del Comune, ha tenuto una affollata conferenza  a Parma, a Palazzo del Governatore, domenica 10 maggio alle ore 18,30. La conferenza, che aveva per tema la maternità, è stata organizzata come evento collaterale alla mostra "Mater", in occasione della "Festa della mamma", che si celebrava appunto in quella giornata. Michela Murgia non ha ricevuto alcun compenso e le spese organizzative sono state coperte tramite sponsor.  L'unico onere che si è assunto il Comune consiste appunto nel garantire il trasporto per il ritorno a casa della relatrice.
In proposito si precisa che il trasporto è avvenuto su un'auto ufficiale di servizio in dotazione al Comune, condotta da un dipendente regolarmente autorizzato, che svolge anche le funzioni di autista (come mansione non esclusiva) su espresso incarico dell'amministrazione, avendo partecipato ad apposita selezione nel 2012. In questo caso ha operato nell'ambito di missione regolarmente e preventivamente autorizzata", 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Inquinamento: via libera ai diesel Euro 4 fino a lunedì 8 marzo

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Covid: più di 200 casi ma nessun decesso

  • Cronaca

    Confartigianato: "A disposizione le nostre sedi per le vaccinazioni"

  • Sport

    Pareggio amaro, il Parma si fa male da solo e la salvezza è un miraggio

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento