Non paga la consumazione e minaccia la barista con un coltello: denunciato 46enne

E' successo nella serata del 1° novembre all'interno del bar Break il Panino di via Trento: i poliziotti hanno fermato ed identificato il cliente violento

E' entrato all'interno del bar Break il Panino in via Trento nella serata di ieri: ha effettuato una normale consumazione. Ma quando è uscito dall'esercizio commerciale ha deciso che non avrebbe pagato la consumazione. Oltretutto, alla reazione della barista che gli ha fatto notare la necessità di pagare subito il saldo ha reagito con violenza. Per prima cosa, dopo essere stato allontanato dal padre della lavoratrice, ha estratto un coltello, poi lo ha puntato contro la donna e il padre. Sul posto sono arrivati i poliziotti delle Volanti, precisamente alle ore 20.40: gli agenti hanno identificato e denunciato il 46enne per minacce aggravate e porto di oggetti atti ad offendere. Il coltello è stato sequestrato. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dichiarazione dei redditi: dal 1° gennaio 2020 le spese da detrarre non possono essere pagate in contanti

  • Calendario di Miss Nonna 2020: per il mese di agosto c'è una nonna parmigiana

  • "Rimborsi raddoppiati per gli interventi chirurgici", sequestro di oltre 1 milione di euro alle Piccole Figlie: denunciati direttore e dirigente medico

  • Tragedia in stazione: uomo travolto ed ucciso da un treno

  • Pizzarotti a Salvini: "Ecco il delirio di un uomo, tu non mandi a casa proprio nessuno"

  • Bannone, pauroso frontale tra auto e furgone: tre feriti gravi

Torna su
ParmaToday è in caricamento