Martedì, 22 Giugno 2021
Cronaca

Minaccia di morte una donna e aggredisce i carabinieri: arrestato

L'accusa per un 37enne albanese residente a Borgo Taro, è quella di resistenza, violenza e minaccia a pubblico ufficiale

Nella giornata di ieri le pattuglie della Stazione Carabinieri di Borgo Taro e del Nucleo Radiomobile della Compagnia sono intervenute in via Nazionale di Borgo Val di Taro dopo una chiamata di aiuto sul 112 da parte di una donna che era stata aggredita verbalmente da un uomo che ha sferrato pugni alle vetrine di un negozio. Giunti sul posto gli operanti si sono avvicinati alla donna, una 52enne del paese, titolare del bar, per farsi raccontare l’accaduto.

A questo punto, l’uomo che era seduto poco vicino, incurante della presenza dei militari si è diretto verso la donna, minacciandola di morte. Lo stesso, identificato in un 37enne albanese residente in paese, è stato fermato dai militari, che lo hanno sottoposto a perquisizione. Durante la procedura ha cercato di aggredire i carabinieri che lo hanno bloccato e condotto in caserma. E' stato arrestato per resistenza, violenza e minaccia a pubblico uifficiale, si trova agli arresti domiciliari. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Minaccia di morte una donna e aggredisce i carabinieri: arrestato

ParmaToday è in caricamento