Venerdì, 24 Settembre 2021
Cronaca

Minaccia la titolare di una tabaccheria con un coltello per un gratta e vinci: denunciato 67enne

L'uomo, vestito con una giacca a quadri gialla, ha pagato regolarmente ed è uscito: bloccato dai carabinieri

È entrato all'interno di una tabaccheria armato di un grosso coltello ed ha minacciato la titolare, per farsi consegnare un gratta e vinci, che ha poi regolarmente pagato. Un 67enne parmigiano è stato identificato dai carabinieri e denunciato per i reati di minacce e violenza privata. L'episodio si è verificato nella giornata del 31 marzo in via Garibaldi, in pieno centro storico a Parma. L'uomo, vestito con una giacca a quadri gialla e un paio di jeans è stato riconosciuto dai carabinieri in strada, proprio in via Garibaldi: i militari lo hanno accompagnato in Caserma per l'identificazione. La titolare e altri testimoni hanno confermato la dinamica dell'agguato e delle minacce. Il 67enne, che ha alle spalle alcuni precedenti penali, è stato denunciato per minacce e violenza privata. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Minaccia la titolare di una tabaccheria con un coltello per un gratta e vinci: denunciato 67enne

ParmaToday è in caricamento