rotate-mobile
Cronaca

Minimarket chiuso per 5 giorni e multa di 400 euro al titolare

Erano circa le 21.30 quando gli agenti sono intervenuti ed hanno accertato l’assembramento di alcune persone che stazionavano all’interno, otto di loro non indossavano la mascherina, in uno spazio angusto, appena 15 metri quadrati circa

Proseguono i controlli del nucleo dei Polizia Annonaria della Polizia Locale in merito al rispetto delle norme anticovid, nei pubblici esercizi ed esercizi commerciali. I controlli nella giornata di sabato sera hanno riguardato un mini market e due bar/pub, con l’obiettivo di verificare alcune segnalazioni di residenti relative alla violazione del rispetto delle norme di civile convivenza, tra cui l’uso smodato di diffusori esterni di musica ad alto volume e assembramenti fastidiosi oltre la mezzanotte. Il primo controllo è stato effettuato in un mini market in via Imbriani. Erano circa le 21.30 quando gli agenti sono intervenuti ed hanno accertato l’assembramento di alcune persone che stazionavano all’interno, otto di loro non indossavano la mascherina, in uno spazio angusto, appena 15 metri quadrati circa. Al titolare del locale, in violazione normativa naticontagio, è stata immediatamente contestata immediatamente la sanzione di 400 euro per non aver rispettato le misure di sicurezza previste dai protocolli regionali, con l’applicazione della sanzione accessoria della chiusura del pubblico esercizio di cinque giorni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Minimarket chiuso per 5 giorni e multa di 400 euro al titolare

ParmaToday è in caricamento