rotate-mobile
Cronaca

Minore di origine straniera deferito per false generalità

Era stato allontanato da una struttura di Agrigento e affidato ai servizi sociali

Presso il Comando di Via del Taglio, nel pomeriggio di ieri, si è presentato un giovane di origine straniera dichiarando la minore età, di essere sprovvisto di documenti e di essere solo in Italia. Il giovane chiedeva di essere accolto dopo essere sbarcato a Lampedusa qualche giorno fa ed aver raggiunto Parma in treno.  Gli agenti, dopo aver verificato che il ragazzo godesse di buona salute e grazie ai rilievi foto-dattiloscopici, hanno rilevato, invece, che il minore era già presente in territorio italiano da alcuni mesi, aveva fornito false generalità e che, dal mese di Luglio, si era arbitrariamente allontanato da una struttura di accoglienza della provincia di Agrigento. 

Terminate le procedute di rito, il ragazzo è stato ai servizi sociali del Comune di Parma e collocato in un contesto protetto, ma è stato anche deferito all'Autorità Giudiziaria minorile per le false dichiarazioni rese in merito all'identità personale.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Minore di origine straniera deferito per false generalità

ParmaToday è in caricamento