rotate-mobile
Martedì, 27 Settembre 2022
Cronaca Fontanellato

Minorenne aggredisce la madre e danneggia l'abitazione, in garage aveva un etto e mezzo di droga: denunciato

I carabinieri hanno trovato anche tre bilancini di precisione e 1.500 euro in contanti: il litigio è iniziato dopo che la sorella era scesa nel seminterrato

Prima ha litigato con la sorella che, dopo essere scesa nel garage della loro abitazione, ha notato la presenza di droga, poi ha aggredito la madre, ha danneggiato alcuni arredi della casa e si è chiuso all'interno del seminterrato. Giornata movimentata per un minorenne di Fontanellato che, dopo l'arrivo dei carabinieri che hanno cercato di convincerlo ad aprire il garage, è uscito in strada da una porta laterale ed è stato bloccato. Era in stato di agitazione ed è stato quindi accompagnato al pronto soccorso dell'Ospedale Di Vaio di Fidenza. 

L'episodio è avvenuto alcuni giorni fa quando all’utenza 112 della Compagnia di Fidenza arriva una richiesta d’intervento per una lite in famiglia. Immediatamente sul posto i militari sono stati informati dalla madre del ragazzo, che poco prima i due figli hanno iniziato a litigare poichè la sorella era scesa in garage. Da li è nata una violenta lite che ha coinvolto anche la madre che per difendersi ha colpito il figlio.

carabinieri-droga-16

Subito il ragazzo si è chiuso in garage urlando contro i familiari. Al fine di accertarne le condizioni i militari hanno tentato di instaurare un dialogo con il giovane con l’obiettivo di far aprire la porta. Incurante di tale richiesta, lo stesso, si è allontanato da una porta interna, dirigendosi sulla via, dove poco dopo veniva bloccato. In stato confusionale ed agitato, è stato trasportato al Pronto Soccorso dell’Ospedale di Fidenza. I carabinieri hanno efffettuato un sopraluogo dell’immobile per verificare i danni provocati dal minore e, giunti nel seminterrato hanno sentito un forte odore acre di marijuana.

La perquisizione del garage ha consentito di sequestrare quasi un etto e mezzo di stupefacente, tre bilancini di precisione, il materiale per il confezionamento e la somma di oltre 1.500 euro in contanti Al termine delle formalità di rito il giovane è stato denunciato alla Procura dei Minori di Bologna per detenzione ai fini di spaccio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Minorenne aggredisce la madre e danneggia l'abitazione, in garage aveva un etto e mezzo di droga: denunciato

ParmaToday è in caricamento