Il Console Nicolae Nuca incontra i moldavi di Parma e l'associazione Rinascita

Un incontro per chiarire dubbi su procedure di regolarizzazione di certificati e convalide, tra i temi anche quello della procedura di accompagnamento di un solo genitore, presente il console Nicolae Nuca

Incontro Console Generale Repubblica Moldova con cittadini moldavi di Parma

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Un incontro per fugare dubbi su questioni importanti per il quotidiano di molti cittadini moldavi che vivono ormai da anni a Parma. L’occasione quella fornita dall’associazione di volontariato moldo-italiana Rinascita che, insieme al Consolato generale della Repubblica Moldova di Bologna, ha organizzato un incontro con i cittadini moldavi di Parma. Tanti i temi affrontati in materia di procedure consolari e documentazioni necessarie, come sottolineato da una delle volontarie dell’associazione Ludmila Furtuna: “Tra gli obiettivi dell’incontro quello di parlare delle procedure di regolarizzazione del certificato di nascita per bambini moldavi nati in Italia.

Sono stati informati anche della procedura di convalida di patente moldava in Italia  e convalida della patente italiana nella Repubblica Moldova, visto che ci sono tanti giovani moldavi che ricevono la patente in Italia. Si è parlato anche della procedura di accompagnamento di un solo genitore nel nostro paese. Tra i tanti argomenti e dubbi sono stati forniti molti chiarimenti da parte del Console Generale della Repubblica Moldova Nicolae Nuca”. L’occasione dell’incontro, conclusosi con le note della cantante Nicoleta Nuca, anche quella di far conoscere ai cittadini le nuove iniziative dell’associazione di volontariato Rinascita, come il corso di cucina sana e alimentazione, organizzato insieme all’Associazione Compagnia In…stabile e Laboratorio Famiglia al Portico. Atro progetto dell'associazione quello previsto per il 26 maggio sul primo soccorso cittadino, organizzato insieme all’Assistenza Pubblica di Collecchio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tavolini ammassati e clienti senza mascherina: chiuso un locale di via Farini

  • Sequestrati 70 chili di alimenti scaduti in un ristorante di Parma

  • Coronavirus, a Parma altro balzo: 14 nuovi casi

  • Controlli anti Covid durante la movida: multe ad una cena 'privata' a Chiozzola

  • Parma, ipotesi Longo come nuovo Ceo

  • Krause e il mercato: "A breve annunci: ringrazio i soci, ora decido io"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento