menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Controlli della Polizia in centro: moldavo accompagnato alla frontiera per il rimpatrio

L'uomo era colpito da un provvedimento di espulsione: sono state controllare circa cinquanta persone, in gran parte stranieri

Nell’ambito dei servizi congiunti di Polizia disposti dal Questore di Parma, nel pomeriggio del 25 ottobre è stata svolta un’attività mirata al controllo del territorio per la prevenzione ed il contrasto del degrado urbano. Il servizio è stato coordinato dall’ufficio Volanti della Questura di Parma, ha visto l’impiego di tre equipaggi del Reparto Prevenzione Crimine di Reggio Emilia ed una pattuglia della Polizia Municipale di Parma. Le zone interessate dal pattugliamento, sono state prevalentemente quelle del centro storico della città, fino vie del quartiere S.Leonardo e nelle aree limitrofe alla Stazione.. Nello specifico sono state sottoposte a controllo di polizia 16 auto e oltre 50 persone di cui gran parte stranieri. Tra questi è stato identificato una persona di origini moldave, colpito da un provvedimento di espulsione. B.V., queste le sue iniziali, con a suo carico numerosi precedenti di polizia, ultimati gli atti necessari è stato accompagnato presso la frontiera aerea di Parma per il rimpatrio, con il divieto di fare rientro in Italia per 3 anni.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Festa di Liberazione: ecco il programma del 25 aprile a Parma

Attualità

Vaccino Moderna: Sda consegna oggi altre 21.600 dosi

Attualità

Cgil: assemblea per far ottenere i rimborsi ai rider

Ultime di Oggi
  • Sport

    Juventus-Parma LE ULTIME | C'è Colombi in porta, Gervinho con Pellè e Man

  • Cronaca

    Covid: 67 nuovi casi e 3 morti

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento